specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  andrea erroi il Mer Giu 17, 2009 2:06 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
salve,questa volta vi propongo uno scudo araldico , collocato sul lato sinistro dell'altare maggiore , della chiesa matrice di specchia gallone,prezioso manufatto settecentesco in pietra policroma,recentemente restaurato.
L'altare ,come molte altre opere della piccola chiesa,fu commissionato dalla famiglia s. giovanni,feudatari del piccolo borgo,dove risiedevano nell'attuale palazzo basalù.nel primo quarto di sinistra l'agnello (simbolo della famiglia s.giovanni) sovrasta il quarto inferiore,dove appare un leone che regge una colonna spezzata,(famiglia forleo?),ora vi domando i due quarti di destra (probabilmente relativi alla consorte di epaminonda s.giovanni,donatore dell'opera) a quale famiglia appartengono?
avatar
andrea erroi

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.05.09
Età : 38
Località : presicce(le)

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Hilarion il Mer Giu 17, 2009 2:22 pm

andrea erroi ha scritto:salve,questa volta vi propongo uno scudo araldico , collocato sul lato sinistro dell'altare maggiore , della chiesa matrice di specchia gallone,prezioso manufatto settecentesco in pietra policroma,recentemente restaurato.

Il restauro ha ritrovato le cromie originarie, che si sappia?

L'altare ,come molte altre opere della piccola chiesa,fu commissionato dalla famiglia s. giovanni,

Per favore, potresti confermarmi l'esatta grafia del cognome? Grazie.

feudatari del piccolo borgo,dove risiedevano nell'attuale palazzo basalù.nel primo quarto di sinistra

Perdona una Embarassed piccola precisazione.
Sembra una Crying or Very sad pignoleria, ma dal punto di vista araldico è invece un dettaglio importante.
La destra di uno stemma è la parte sinistra di noi che l'osserviamo.
E viceversa, ovviamente. Wink


l'agnello (simbolo della famiglia s.giovanni)

Potrebbe essere un simbolo "parlante", come si dice in gergo: ossia, che immediatamente rimanda al nome del titolare.
L'agnus Dei è, fra i quattro personaggi alati del Tetramorfo, quello assegnato all'apostolo Giovanni.


sovrasta il quarto inferiore,dove appare un leone che regge una colonna spezzata,(famiglia forleo?),ora vi domando i due quarti di destra (probabilmente relativi alla consorte di epaminonda s.giovanni,donatore dell'opera) a quale famiglia appartengono?
Appare probabile che la famiglia della consorte non fosse di secondaria importanza, visto che portava uno stemma inquartato: ossia composto da quattro parti, ognuna delle quali forse era a sua volta un singolo stemma.

Se così era, potrebbe darsi che l'aquila nel secondo quarto abbia qualche connessione con l'Impero germanico, mentre le tre probabili (ma Evil or Very Mad stortignaccole) fasce d'argento in campo rosso nel terzo quarto mi fanno pensare ai napoletani Carafa.


Ultima modifica di Hilarion il Mer Giu 17, 2009 5:48 pm, modificato 1 volta
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Ospite il Mer Giu 17, 2009 5:39 pm

andrea erroi ha scritto:
salve,questa volta vi propongo uno scudo araldico , collocato sul lato sinistro dell'altare maggiore , della chiesa matrice di specchia gallone,prezioso manufatto settecentesco in pietra policroma,recentemente restaurato.
L'altare ,come molte altre opere della piccola chiesa,fu commissionato dalla famiglia s. giovanni,feudatari del piccolo borgo,dove risiedevano nell'attuale palazzo basalù.nel primo quarto di sinistra l'agnello (simbolo della famiglia s.giovanni) sovrasta il quarto inferiore,dove appare un leone che regge una colonna spezzata,(famiglia forleo?),ora vi domando i due quarti di destra (probabilmente relativi alla consorte di epaminonda s.giovanni,donatore dell'opera) a quale famiglia appartengono?

non è lo stemma della famiglia Sangiovanni! non so dirti quale sia. Il terzo potrebbe essere dei Forleo

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Vincenzo D'Aurelio il Gio Giu 18, 2009 7:20 am

Il terzo a Maglie, spicca sul palazzo dei Ferramosca (mi sembra simile).
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Il primo a Muro Leccese ma non conosco la famiglia.


Ultima modifica di Vincenzo D'Aurelio il Gio Giu 18, 2009 10:23 am, modificato 1 volta

_________________
Ardere et lucere perfectum
avatar
Vincenzo D'Aurelio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 04.01.09
Età : 43
Località : Maglie

http://www.culturasalentina.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Valentina il Gio Giu 18, 2009 7:36 am

Hilarion ha scritto:
l'agnello (simbolo della famiglia s.giovanni)

Potrebbe essere un simbolo "parlante", come si dice in gergo: ossia, che immediatamente rimanda al nome del titolare.
L'agnus Dei è, fra i quattro personaggi alati del Tetramorfo, quello assegnato all'apostolo Giovanni.


Caro Hilarion, perdonerai anche la mia di pignoleria? C'è una svista in quanto scrivi: il simbolo di san Giovanni evangelista nel Tetramorfo è l'aquila! L'Agnus Dei, cioè l'Agnello sacrificale, rappresentato spesso, come in questo caso del resto, con il vessillo crucifero sull'asta (vedi gli agnelli di pasta di mandorle della Pasqua leccese Wink !) è l'attributo di san Giovanni Battista!

Embarassed Dài, un attimo di gloria per una povera iconologa che non capisce niente di Araldica!!! Sad Laughing

Valentina

Numero di messaggi : 442
Data d'iscrizione : 30.01.09
Età : 52
Località : Lecce

Tornare in alto Andare in basso

specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  andrea erroi il Gio Giu 18, 2009 8:45 am

ciao a tutti..a proposito della policromia il restauro(da me condotto)ha riportato alla luce ,se pur abrasi ed ingialliti dal tempo,i colori,le dorature e le argentature originali,infatti alcune analisi di laboratorio hanno confemato che sia i pigmenti che i leganti sono compatibili con i materiali utilizzati nel '700.. a scanzo di equivoci:il lato del quarto dei S.Giovanni (quello con l'agnello) è il destro dello stemma ed è alla sinistra di chi lo guarda..intanto vi ringrazio per le prime rivelazioni,a presto
avatar
andrea erroi

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.05.09
Età : 38
Località : presicce(le)

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Vincenzo D'Aurelio il Gio Giu 18, 2009 10:25 am

Potrebbe anche essere il Cristo dell'agnello pasquale
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Ardere et lucere perfectum
avatar
Vincenzo D'Aurelio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 04.01.09
Età : 43
Località : Maglie

http://www.culturasalentina.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Hilarion il Gio Giu 18, 2009 10:28 am

Valentina ha scritto:Caro Hilarion, perdonerai anche la mia di pignoleria?

Non Wink solo: la Very Happy sollecito!

C'è una svista in quanto scrivi: il simbolo di san Giovanni evangelista nel Tetramorfo è l'aquila! L'Agnus Dei, cioè l'Agnello sacrificale, rappresentato spesso, come in questo caso del resto, con il vessillo crucifero sull'asta (vedi gli agnelli di pasta di mandorle della Pasqua leccese Wink !) è l'attributo di san Giovanni Battista!

Vero!
Faccio ammenda della svista, e me ne scuso con tutti.


Embarassed Dài, un attimo di gloria per una povera iconologa che non capisce niente di Araldica!!! Sad Laughing
...lo dici Evil or Very Mad tu!

E poi... sei davvero pale sicura che la "svista" non fosse un errore voluto, fatto ad arte per vedere se Twisted Evil qualcuno se ne accorgeva? Cool
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Ospite il Gio Giu 18, 2009 11:02 am

birbante di un Hilarion! Laughing

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Ospite il Gio Giu 18, 2009 11:05 am

andrea erroi ha scritto:ciao a tutti..a proposito della policromia il restauro(da me condotto)ha riportato alla luce ,se pur abrasi ed ingialliti dal tempo,i colori,le dorature e le argentature originali,infatti alcune analisi di laboratorio hanno confemato che sia i pigmenti che i leganti sono compatibili con i materiali utilizzati nel '700.. a scanzo di equivoci:il lato del quarto dei S.Giovanni (quello con l'agnello) è il destro dello stemma ed è alla sinistra di chi lo guarda..intanto vi ringrazio per le prime rivelazioni,a presto

Caro Andrea mi permetto di ribadire che quello che tu indichi, nel primo quarto dello stemma, non è lo scudo dei Sangiovanni. Che il manufatto sia settecentesco nessuno ne dubita, anzi è confermato dalla tua analisi chimica

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  andrea erroi il Gio Giu 18, 2009 6:55 pm

..beh, il quarto con l'agnus dei è dei san giovanni ne è documentata la presenza a specchia gallone gia nel '500,poi sul montefusco"nobiltà del salento" lo stemma è identificato con questa famiglia..cmqe se hai ulteriori notizie a riguardo sono a disposizione..a presto
avatar
andrea erroi

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.05.09
Età : 38
Località : presicce(le)

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Giovannimaria Ammassari il Gio Giu 18, 2009 8:35 pm

andrea erroi ha scritto:..beh, il quarto con l'agnus dei è dei san giovanni ne è documentata la presenza a specchia gallone gia nel '500,poi sul montefusco"nobiltà del salento" lo stemma è identificato con questa famiglia..cmqe se hai ulteriori notizie a riguardo sono a disposizione..a presto

Signori,
mi permetto di intervenire in punta di piedi senza creare disturbo,almeno lo spero.
Per la verità documentale dell'argomento della discussione di stemmi della famiglia SANGIOVANNI riportati da Luigiantonio Montefusco in Nobiltà del Salento,volume IV (Q-Z),Lecce,2002, alla pagina 112 sono due :
1) -ARMA: d'azzurro,seminato di crocette d'oro e un battistero dello stesso sormontato dalla croce attraversante sul tutto e accompagnato in capo da quattro B maiuscole di nero.
2)-ALIAS : d'azzurro,all'agnello pasquale d'oro(ramo di Ruggiano e Specchia).

ovvero il secondo 2) è una variante ed un'altro "stemma" che usavano i SANGIOVANNI di Specchia.
Mi domando ma vi sono altri stemmi similari a questo numero 2) ??? o esiste solo e solamente quello di Specchia riportato da andrea erroi????????
Il Montefusco ha blasonato solo questo stemma "attribundolo" ai SANGIOVANNI???

Vi ricordate i VINCENTI ??? ossia la blasonatura dello stemma VINCENTI??? proposta da Valentina??????Il Montefusco nel "blasonare" quello stemma riportato su una tela aveva visto solo e solamente quello!!!!!!!!!!!!

L'Amico Marcello si riferiva infatti, secondo quanto comprendo, al numero 1) infatti nel suo testo :
Araldica civile e religiosa a Nardò / Marcello Gaballo. - Nardò : Nardò nostra, 1996. - 133 p. : ill. ; 25 cm. ((Ed. di 500 esempl. num. f. c.
alla pagina 72 ha scritto ed io leggo e riporto :
"SANGIOVANNI
BARONI DI CASTRO, COCUMOLA, RUGGIANO E SPECCHIA GALLONE.

ARME : d'azzurro seminato di gigli di oro ed un battistero dello stesso, sormontato dalla croce attraversante sul tutto e accompagnato sul capo da quattro maiuscole di nero (FFBB),
MOTTO : F.F.B. B.(fluente flumine Baptista Baptizavit)

L'arme è visibile sul prospetto della cappella cimiteriale(foto) .


Ecco,credo e suppongo ,il motivo e la ragione per la quale Marcello ha scritto:

Marcello ha scritto:
Caro Andrea mi permetto di ribadire che quello che tu indichi, nel primo quarto dello stemma, non è lo scudo dei Sangiovanni. Che il manufatto sia settecentesco nessuno ne dubita, anzi è confermato dalla tua analisi chimica

Tutto ciò per la verità documentale alla quale voglio attenermi.

Ora quale sarà quello "registrato" e "concesso" dalle Autorità preposte???

Giovannimaria Ammassari
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 435
Data d'iscrizione : 07.01.09
Località : lecce

http://www.genealogiasalento.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Vincenzo D'Aurelio il Gio Giu 18, 2009 9:27 pm

Che pensate se ci fosse una correlazione tra il motto:
F.F.B. B.(fluente flumine Baptista Baptizavit) e l'Agnello?
Potremmo pensare di essere di fronte ad un rifacimento dell'arme...
Certamente il Montefusco non può dirsi "inconfutabile" così come ha sottolineato il caro Giovanmaria. Qualche giorno fa ho rilevato, per una mia ricerca, delle inesattezze proprio in uno dei volumi del Montefusco e per questo dico di verificare sempre la fonte.
Saluti cari cheers

_________________
Ardere et lucere perfectum
avatar
Vincenzo D'Aurelio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 04.01.09
Età : 43
Località : Maglie

http://www.culturasalentina.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Giovannimaria Ammassari il Gio Giu 18, 2009 9:36 pm

Vincenzo D'Aurelio ha scritto:
Certamente il Montefusco non può dirsi "inconfutabile" così come ha sottolineato il caro Giovanmaria. Qualche giorno fa ho rilevato, per una mia ricerca, delle inesattezze proprio in uno dei volumi del Montefusco e per questo dico di verificare sempre la fonte.
Saluti cari cheers

Concordo con te verificare la Fonte, ma quella primaria ossia Originale , quella di prima mano non di terza,quarta e decima mano!!!!!!!!!.
La fonte Originale!!!!!!!! se esiste, ma per gli Stemmi delle Famiglie "titolate" di Terra d'Otranto e di tante famiglie "titolate" appartenenti alle ex Provincie del Regno di Napoli la Fonte Originale ed Autentica,ove è riportato e sopratutto "Registrato e concesso" lo Stemma ,a volte manca!!!!!!!!!!
Saluti a tutti ed a te Vincenzo !! Very Happy Very Happy

Giovannimaria Ammassari
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 435
Data d'iscrizione : 07.01.09
Località : lecce

http://www.genealogiasalento.it

Tornare in alto Andare in basso

specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  andrea erroi il Dom Giu 21, 2009 3:32 pm

concordo riguardo alcune inesattezze riscontrabili sul montefusco,ma trovo difficile pensare che possa prendere simili sviste con errori così grossolani,attribuendo nomi ed armi sbagliate.
comqe la famiglia sangiovanni pare sia originaria del feudo di s.giovanni malcantone(attuale cocummola,a due passi da specchia), gia dal 1380 ne è documentata la presenza in specchia con ottaviano sangiovanni,poi vendettero,persero e riacquistarono piu volte il feudo.
tornando al nostro altare, nel 1704francesca sangiovanni(figlia di claudio e sorella del gia citato francesco epaminonda) sposa francescantonio d'aquino, l'unione con la prestigiosa casata è confermata dallo scudo di destra che reca nella metà di sinistra (di chi osserva) il blasone dei d'aquino e nella metà destra "l'agnus dei" ed il quarto inferiore con il leone regi colonna(probabilmente dei forleo,ma questa è un altra storia) gia visti nel blasone in foto.
ora vi pregherei di tornare all'interrogativo iniziale,ovvero: la metà dello scudo di destra,quella della fantomatica consorte di francesco epaminonda sangiovanni , a che famiglia puo appartenere? ringrazio hilarion per l'aver identificato nel quarto inferiore "di rosso con fasce d'argento" l'arma dei carafa.
avatar
andrea erroi

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.05.09
Età : 38
Località : presicce(le)

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Hilarion il Mar Giu 23, 2009 10:56 am

andrea erroi ha scritto:concordo riguardo alcune inesattezze riscontrabili sul montefusco,ma trovo difficile pensare che possa prendere simili sviste con errori così grossolani,attribuendo nomi ed armi sbagliate.
comqe la famiglia sangiovanni pare sia originaria del feudo di s.giovanni malcantone(attuale cocummola,a due passi da specchia), gia dal 1380 ne è documentata la presenza in specchia con ottaviano sangiovanni,poi vendettero,persero e riacquistarono piu volte il feudo.
tornando al nostro altare, nel 1704francesca sangiovanni(figlia di claudio e sorella del gia citato francesco epaminonda) sposa francescantonio d'aquino, l'unione con la prestigiosa casata è confermata dallo scudo di destra che reca nella metà di sinistra (di chi osserva) il blasone dei d'aquino e nella metà destra "l'agnus dei" ed il quarto inferiore con il leone regi colonna(probabilmente dei forleo,ma questa è un altra storia) gia visti nel blasone in foto.
ora vi pregherei di tornare all'interrogativo iniziale,ovvero: la metà dello scudo di destra,quella della fantomatica consorte di francesco epaminonda sangiovanni , a che famiglia puo appartenere? ringrazio hilarion per l'aver identificato nel quarto inferiore "di rosso con fasce d'argento" l'arma dei carafa.
Grazie a te, anzi, per il quesito.

Però mi sia permesso di ribadire quel che ho scritto:

"...le tre probabili (ma stortignaccole) fasce d'argento in campo rosso nel terzo quarto fanno pensare ai napoletani Carafa..."

il che non equivale al tuo:

"...ringrazio hilarion per l'aver identificato nel quarto inferiore "di rosso con fasce d'argento" l'arma dei carafa..."!!! Wink
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Ospite il Mer Giu 24, 2009 9:53 pm

Hai avuto ragione ad insistere caro Andrea a proposito dello stemma. Il ramo dei Sangiovanni di Specchia infatti ebbe nel proprio stemma l'Agnus Dei. Tutti gli altri rami ebbero invece il battistero, assai più noto perchè più diffuso

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Giovannimaria Ammassari il Ven Giu 26, 2009 6:12 pm

Marcello ha scritto:Hai avuto ragione ad insistere caro Andrea a proposito dello stemma. Il ramo dei Sangiovanni di Specchia infatti ebbe nel proprio stemma l'Agnus Dei. Tutti gli altri rami ebbero invece il battistero, assai più noto perchè più diffuso

Si certo Marcello, questo lo avevo scritto anche io ,
vedi :
Giovannimaria Ammassari ha scritto:

Per la verità documentale dell'argomento della discussione di stemmi della famiglia SANGIOVANNI riportati da Luigiantonio Montefusco in Nobiltà del Salento,volume IV (Q-Z),Lecce,2002, alla pagina 112 sono due :
<<1) -ARMA: d'azzurro,seminato di crocette d'oro e un battistero dello stesso sormontato dalla croce attraversante sul tutto e accompagnato in capo da quattro B maiuscole di nero.
2)-ALIAS : d'azzurro,all'agnello pasquale d'oro(ramo di Ruggiano e Specchia)>>.

ovvero il secondo 2) è una variante ed un'altro "stemma" che usavano i SANGIOVANNI di Specchia.

Mi domando ma vi sono altri stemmi similari a questo numero 2) ??? o esiste solo e solamente quello di Specchia riportato da andrea erroi????????
Il Montefusco ha blasonato solo questo stemma "attribundolo" ai SANGIOVANNI???

Vi ricordate i VINCENTI ??? ossia la blasonatura dello stemma VINCENTI??? proposta da Valentina??????Il Montefusco nel "blasonare" quello stemma riportato su una tela aveva visto solo e solamente quello!!!!!!!!!!!!

L'Amico Marcello si riferiva infatti, secondo quanto comprendo, al numero 1) infatti nel suo testo :
Araldica civile e religiosa a Nardò / Marcello Gaballo. - Nardò : Nardò nostra, 1996. - 133 p. : ill. ; 25 cm. ((Ed. di 500 esempl. num. f. c.
alla pagina 72 ha scritto ed io leggo e riporto :
"SANGIOVANNI
BARONI DI CASTRO, COCUMOLA, RUGGIANO E SPECCHIA GALLONE.

ARME : d'azzurro seminato di gigli di oro ed un battistero dello stesso, sormontato dalla croce attraversante sul tutto e accompagnato sul capo da quattro maiuscole di nero (FFBB),
MOTTO : F.F.B. B.(fluente flumine Baptista Baptizavit)

L'arme è visibile sul prospetto della cappella cimiteriale(foto) .


Ecco,credo e suppongo ,il motivo e la ragione per la quale Marcello ha scritto:

Marcello ha scritto:
Caro Andrea mi permetto di ribadire che quello che tu indichi, nel primo quarto dello stemma, non è lo scudo dei Sangiovanni. Che il manufatto sia settecentesco nessuno ne dubita, anzi è confermato dalla tua analisi chimica

Tutto ciò per la verità documentale alla quale voglio attenermi.

Ora quale sarà quello "registrato" e "concesso" dalle Autorità preposte???

Torno anche io a chiedere :
ma questo Stemma dei SANGIOVANNI DI SPECCHIA GALLONE con la presenza dell'Agnus Dei è documentato solo a Specchia Gallone(LE)???
E' documentato solo nella Chiesa di San Biagio di Specchia Gallone(LE)

Il quesito proposto da andrea erroi mi ha molto e non poco incuriosito.
Ma ancora non si è giunti alla lettura completa del documento lapideo ossia dello Stemma collocato sull’altare maggiore della Parrocchia San Biagio in Specchia Gallone.
Il quesito è Araldico, gli Araldisti,come è noto, vanno a dare una risposta osservando solo e solamente lo stemma quale documento a se stante prescindendo da altri riferimenti contestuali e non.
Ora io sono convinto che l’Araldica,a volte, non può fare a meno della Genealogia ad esempio ed anche di altre Fonti.

Ora tornando al quesito :
andrea erroi ha scritto:
ora vi pregherei di tornare all'interrogativo iniziale,ovvero: la metà dello scudo di destra,quella della fantomatica consorte di francesco epaminonda sangiovanni , a che famiglia puo appartenere? ringrazio hilarion per l'aver identificato nel quarto inferiore "di rosso con fasce d'argento" l'arma dei carafa.
Chi era dunque la moglie di Epaminonda Sangiovanni????
Nella genealogia riportata dal Montefusco in
Luigiantonio Montefusco in Nobiltà del Salento,volume IV (Q-Z),Lecce,2002, Tavola 6 Baroni di Ruggiano Baroni di Specchia Gallone alla pagina 117:

leggiamo i figli di CLAUDIO
- Giustiniano
- EPAMINONDA Barone di Specchia
- Francesca che sposa nell’anno 1704 Francesco Antonio d’Aquino

I figli di EPAMINONDA furono

-Claudio
- Ottaviano Sposato nell’anno 1743 con Francesca di Giovanni Luigi Manco>>

Il Montefusco come molte volte è solito fare ovvero scrivere omette il luogo di nascita le date dei rispettivi matrimoni ed in questo caso anche il nome delle rispettive mogli,andando ad inserire solo i figli.

Ora un’indagine genealogica potrebbe risolvere il dilemma dello Stemma.
Naturalmente bisognerebbe iniziare l’indagine genealogica dalle nascite di CLAUDIO ed OTTAVIANO dai luoghi e date e poi dal matrimonio dell’anno 1743 con Francesca di Giovanni Luigi Manco…………

A mio avviso, come in parte suggerito bisogna svolgere due indagini :

-Una Araldica osservando solo e solamente gli elementi e le figure araldiche presenti nello stemma.
Blasonando ed identificando le famiglie o la Famiglia a cui appartiene lo Stemma

-Una Genealogica cercando i documenti cartacei e non che possano attestare il cognome il nome ed il luogo di nascita di matrimonio e morte della moglie di EPAMINONDA; ed i dati anagrafici dello stesso EPAMINONDA:
Certo il Montefusco non gli ha inseriti, ma noi potremmo trovarli non certo sul web credo, se nessuna mano d’uomo gli ha inseriti.

Saluti
Giovannimaria

Giovannimaria Ammassari
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 435
Data d'iscrizione : 07.01.09
Località : lecce

http://www.genealogiasalento.it

Tornare in alto Andare in basso

specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  andrea erroi il Dom Giu 28, 2009 10:27 am

di stemma dei s.giovanni con l'agnus dei (oltre a quelli presenti nella parrocchiale)conosco soltanto quello del palazzo baronale di specchia gallone,non ho trovato altri esempi con questa variante in altri luoghi.
vorrei visitare cocummola,(san giovanni malcantone)luogo d'origine della famiglia.
riguardo la ricerca genealogica,purtoppo l'archivio parrocchiale di specchia (libro dei morti,battesimi,matromoni)si ferma al 1860..vedremo
avatar
andrea erroi

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.05.09
Età : 38
Località : presicce(le)

Tornare in alto Andare in basso

Re: specchia gallone(Le)parrocchia s.biagio,stemma dell'altare maggiore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum