uno stemma a Presicce (Lecce)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Hilarion il Ven Mar 06, 2009 6:35 pm

Il 1° quarto è un troncato dentato...

...Ruffo?
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Ven Mar 06, 2009 7:03 pm

non lo so. Hia pensato ai Ruffo,oltre che per il dentato, anche per la corona principesca, vero? Ma i Ruffo non mi risultano esserci stati mai.
Presicce comunque era un principato, uno dei pochi casi nel Salento, ma non so dirti chi siano stati i titolari, non disponendo di adeguata bibliografia.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Robert il Ven Mar 06, 2009 11:02 pm

Provo a delineare la successione delle varie famiglie principesche sulla terra di Presicce.
Il titolo fu concesso nel 1610 a Filippo Antonio Cito, sposato Moles, a cui successe la figlia Maria Cito Moles, che si unì in matrimonio a Filippo Bartirotti Piccolomini, principe di Castellaneta. Questa famiglia, di origine savonese, si estinse nel 1709 con il principe Vincenzo, che lasciò erede dei suoi diritti sul principato la madre Virginia Raitano, moglie in seconde nozze di Francesco de Liguoro (della famiglia di S. Alfonso). I de Liguoro rimasero principi di Presicce fino all'eversione della feudalità. Il ramo primogenito della famiglia si estinse nel 1871 con Eleonora, moglie di Raffele Paternò, cui portò in dote il titolo di duca di Pozzomauro ed il palazzo principesco (poi detto ducale) di Presicce.

Robert

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 31.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Sab Mar 07, 2009 6:12 am

ottime ed utili indicazioni. Grazie. Ora però bisogna andare alla ricerca delle varie parti dello stemma. E non mi sembra per niente facile con tutti questi cognomi, che poco hanno a che fare con l'araldica salentina. Almeno così mi pare...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Hilarion il Sab Mar 07, 2009 8:25 am

...pare anche a me, anche perchè il 2° quarto mi sembra Cool tanto un Caracciolo Pisquizi...
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Giuseppe Ferraro il Mar Apr 14, 2009 2:27 pm

Lo stemma in questione appartiene alla famiglia Valentini. Nella tomba di famiglia, presso il locale Cimitero, vi sono alcuni loculi con i cognomi "Valentini dei Duchi Castromediano" e "Napoli".
Attualmente la famiglia Valentini dovrebbe risiedere in Napoli.
Cordialità
Giuseppe Ferraro
avatar
Giuseppe Ferraro

Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.01.09
Età : 59
Località : Acquarica del Capo (però sono di origine presiccese)

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Mar Apr 14, 2009 2:38 pm

bentornato tra noi!
ma quale dei quarti sarebbe dei Valentini? il primo è certamente un Castromediano, il secondo probabilmente Caracciolo...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Vincenzo D'Aurelio il Lun Apr 20, 2009 12:37 pm

Quello dei Valentini dovrebbe essere il III: d'azzurro al leone d'oro tenente con la branca anteriore destra una spada d'argento.

_________________
Ardere et lucere perfectum
avatar
Vincenzo D'Aurelio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 04.01.09
Età : 43
Località : Maglie

http://www.culturasalentina.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Lun Apr 20, 2009 12:46 pm

Vincenzo D'Aurelio ha scritto:Quello dei Valentini dovrebbe essere il III: d'azzurro al leone d'oro tenente con la branca anteriore destra una spada d'argento.

che non vedo nel 3°. Se osservi bene non è per niente come blasoni, anche se c'è un leone

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Hilarion il Lun Apr 20, 2009 12:51 pm

Sì, Marcello, il 3° sembra un partito con un leone nella seconda sua parte.
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Lun Apr 20, 2009 1:06 pm

Avevo scorto il partito, che non mi sembra abbiano i Valentini nel loro stemma

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Hilarion il Lun Apr 20, 2009 1:13 pm

Non so perchè, ma la prima parte di tale partito mi fa pensare allo stemma aragonese...
avatar
Hilarion
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 12.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Ospite il Lun Apr 20, 2009 1:25 pm

dici bene. Quel terzo, a questo punto, è da attribuire agli Acquaviva d'Aragona di Nardò, congiunti con i Castromediano del 1°. Bravo Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Chiariamo

Messaggio  Francesco Arditi di Caste il Dom Nov 08, 2009 3:17 pm

Preciserei per tutti che non esiste propriamente un cognome, o una famiglia 'Valentini di Castromediano'. Trattasi di due famiglie autonome e distinte, la prima fiorente ed oriunda di Morciano del Capo, dove possedeva un bel Palazzo, oggi Municipio, l'altra nota ed illustre, estinta nei Vernazza, duchi di Castrì di lecce, che ne hanno aggiunto il cognome col predicato tedesco di Lymburgh. Circa i principi del 900 un esponente dei Valentini, cugino di quello che si era spostato a Presicce, e peraltro discendente da una sorella del famoso duca Sigismondo, acquistò il castello dei duchi di Morciano dagli eredi dei Castromediano, che ancora oggi posseggono quello di cavallino (mi riferisco all'On. Ninì Gorgono, bisnipote di Beatrice C., anch'ella sorella del prefato Duca). Spero aver chiarito eventuali equivoci.
Se poi in Presicce esiste lo stemma, e vi sono certe lapidi al cimitero, si tratta di circostanze che lascio senza commento giudizio di ognuno

Francesco Arditi di Caste

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 08.11.09

http://f-arditi@hotmail.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: uno stemma a Presicce (Lecce)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum